Archivi come connessione di tempi

Archivi come connessione di tempi

Visita guidata alla mostra "Le avventure di Aldo. Archivi come connessione di tempi" condotta dalla curatrice Francesca Zanella e dedicata ai docenti di ogni ordine e grado

Visita guidata per docenti

Ingresso

Libero con prenotazione sul portale di MEMO – Multicentro Educativo Sergio Neri 


La mostra Le avventure di Aldo è il punto di partenza per una riflessione sul ruolo degli archivi e su come le collezioni di immagini possano dare origine a innumerevoli letture e stimolare molteplici suggestioni narrative. In mostra sono infatti messi a confronto due diverse tipologie di archivi. Il primo è quello personale di Aldo Spoldi, artista contemporaneo che concepisce le sue opere come elementi modulari da assemblare ogni volta in modo diverso per creare nuove connessioni e significati. Il secondo archivio è quello storico e documentativo della collezione del Museo della Figurina, che conserva un’enorme quantità di illustrazioni di piccolo formato, nate per veicolare messaggi attraverso la loro ricomposizione all’interno di album, attraverso la raccolta e lo scambio, generando giochi e competizioni. 

Come ci si relaziona ai sistemi complessi di immagini? Come è possibile rendere viva e riattualizzare una collezione del passato? Un incontro con Francesca Zanella, curatrice della mostra e docente all’Università di Modena e Reggio Emilia, guiderà i partecipanti a riflettere sugli archivi di immagini e la loro capacità di mettere in relazione tempi diversi, raccontando inoltre l’arte di Aldo Spoldi e il suo approccio ludico ed ironico.

Grazie alla collaborazione con MEMO – Multicentro Educativo Sergio Neri del Comune di Modena, i docenti che vorranno partecipare all’incontro potranno ricevere un attestato di partecipazione valido come certificazione formativa. Per farne richiesta è necessario iscriversi sul portale MEMO dedicato alla formazione a questo link https://www.comune.modena.it/memo/formazione.

Rimani in contatto

Vuoi essere aggiornato sulle attività che riguardano il mondo FMAV?
Iscriviti alla newsletter e facci sapere cosa ti interessa di più!

Chiudi