Disegnare MANGA in Italia: un genere che non ha confini
Online

Disegnare MANGA in Italia: un genere che non ha confini

L’incontro virtuale con il fumettista Davide Sarti conduce in un viaggio nell’universo manga.

I fumetti giapponesi sono noti in tutto il mondo per il loro stile e la loro carica innovativa, talvolta irriverente, spesso romantica e graffiante. Ma a cosa è dovuta la loro popolarità? Quali sono le caratteristiche grafiche e narrative che li contraddistinguono?

E come è possibile catalogarle? L’incontro con il fumettista Davide Sarti conduce in un viaggio nell’universo manga, cercando di coglierne l’unicità e spiegare i meccanismi di questo genere, e raccontando la sua esperienza personale che lo ha portato, da italiano, a lavorare in Giappone come assistente mangaka e a pubblicare nel Belpaese alcune opere.

EVENTO ONLINE
25 novembre 
Diretta Zoom ore 18:00
https://zoom.us/j/92432186671

-- 

Davide Sarti (Bologna, 1990) è autore di fumetti e traduttore dal giapponese per Planet Manga (Panini). Ha completato la sua formazione attraverso corsi di disegno manga in Italia e una laurea magistrale in lingua giapponese presso l'Università Ca' Foscari di Venezia. Durante un periodo di studio in Giappone ha lavorato come assistente per due mangaka, Hiroki Kashiwaba e Soichi Moto. Tornato in Italia ha pubblicato nel 2013 il fumetto Swan Power per MangaSenpai, una casa editrice specializzata in autori occidentali che producono opere fumettistiche disegnate con tecnica nipponica, con cui si era precedentemente collocato in seconda categoria al concorso della rivista giapponese Ribon. Nel 2018 pubblica con la Società editrice La Torre il saggio Capire il manga. Caratteristiche grafiche e narrative del fumetto giapponese.

 

Rimani in contatto

Vuoi essere aggiornato sulle attività che riguardano il mondo FMAV?
Iscriviti alla newsletter e facci sapere cosa ti interessa di più!

Chiudi