La pluralità e la varietà degli autori presentati - 19 artisti con oltre 70 opere - è uno dei principali punti di forza di questo nuovo capitolo di opere che vanno dal paesaggio al ritratto, dalla staged photography all’istantanea, passando per il reportage e le installazioni. 

Molteplici sono anche i temi affrontati dagli artisti, che si confrontano con le più urgenti sollecitazioni che la realtà impone alla nostra attenzione e indagano questioni legate alla storia del medium e alla natura delle immagini contemporanee.