“Sono Greta e nel mondo del futuro voglio portare una conchiglia, perché così posso ascoltare di più le persone”.

“Vorrei portare nel futuro una pianta, che indica la vita e la rinascita”.

Questi sono solo alcuni dei messaggi dei ragazzi delle scuole primarie e secondarie di Modena, Reggio Emilia e Rovigo che hanno partecipato al laboratorio "Arte e azioni per il nostro futuro" nell'ambito della mostra “Yael Bartana.Cast Off” allestita nel 2019 a Palazzo Santa Margherita.

Le parole degli studenti sono illuminanti, cariche di emozioni e di fiducia e proprio per questo, per valorizzare il loro lavoro e condividere con tutti questo sentimento collettivo di speranza, FMAV ha realizzato un sito web arteazioni.fmav.org che mette al centro e documenta i risultati di questo e altri laboratori ispirati alla mostra e alla pratica dell'artista, con le “dichiarazioni per il futuro” e le “parole e immagini per il mondo del domani”, tra video, immagini e racconti. 


Infine, dopo questi lunghi mesi di chiusura, è finalmente possibile vedere a Palazzo Santa Margherita la video installazione integrale che restituisce i risultati del laboratorio “Arte e azioni per il nostro futuro”, realizzato in presenza nel 2020.

 

--

Palazzo Santa Margherita, in concomitanza con l’apertura delle mostre.
Ingresso libero da giovedì a domenica dalle 16 alle 21.

 

 


Indirizzo

FMAV - Palazzo Santa Margherita:
Corso Canalgrande, 103, 41121 Modena

Informazioni

Ingresso libero da giovedì a domenica | 16-21


Potrebbe interessarti

Yael Bartana. Cast Off
MOSTRA

Yael Bartana. Cast Off

Nel rispetto del Decreto di Governo è confermata la chiusura al pubblico di tutte le sedi di mostra fino a LUNEDÌ 14 APRILE 2020. Sono sospesi tutti gli eventi collaterali, i laboratori e le visite guidate.

 

L’esposizione, curata da Chiara Dall’Olio, presenta sei installazioni video e fotografiche, che si interrogano sul significato di concetti come “identità”, “nazione”, “rito” e sulle valenze anche politiche che, oggi più che mai, queste parole hanno nel mondo contemporaneo.