In occasione della mostra Bici davvero! il Cinema Astra di Modena propone una rassegna di quattro appuntamenti dedicati al fascino del mondo a due ruote che spaziano tra i grandi classici del cinema e film documentari sul ciclismo. Il secondo appuntamento sarà il 18 febbraio 2020 alle 21.00 con La bicicletta verde di Haifaa Al-Mansour (Arabia Saudita, 2012). 

Il film, presentato nella sezione Orizzonti della Mostra internazionale del cinema di Venezia 2012, racconta la storia di Wadjda, una bambina di 10 anni che vive alla periferia di Riyadh, la capitale Saudita. Nonostante viva in un mondo tradizionalista, Wadjda è una bambina affettuosa, simpatica, intraprendente e decisa a superare i limiti imposti dalla sua cultura. Dopo una lite con l’amico Abdullah, un ragazzino del quartiere con cui non avrebbe il permesso di giocare, Wadjda mette gli occhi su una bellissima bicicletta verde, in vendita nel negozio vicino casa. Wadjda vuole disperatamente la bicicletta per poter battere l’amico Abdullah in una gara.

Presentando il biglietto della mostra "Bici davvero!", per tutti gli appuntamenti della rassegna gli spettatori avranno diritto a una riduzione sul biglietto di ingresso in sala. 

 

 

 

Appuntamenti

18 febbraio


Ingresso

Cinema Astra, Via Francesco Rismondo 21, Modena

Evento correlato della mostra "Bici davvero! Velocipedi, figurine e altre storie". 


Potrebbe interessarti

Bici davvero! Velocipedi, figurine e altre storie
MOSTRA

Bici davvero! Velocipedi, figurine e altre storie

11 ottobre 2019 - 13 aprile 2020

Un lungo viaggio di due secoli nella storia della bicicletta, raccontata attraverso 350 pezzi, tra album e figurine. Tra le curiosità, una sezione che celebra Fausto Coppi, a cent’anni dalla nascita, e una serie di biciclette d’epoca, come la penny-farthing di fine Ottocento.