Archivio Mostre

  1.  
    Motel

    Motel

    10 ottobre 2020
    - 04 novembre 2020

    - La mostra è momentaneamente chiusa al pubblico -

    Dal 10 ottobre all’8 novembre 2020, Fondazione Modena Arti Visive presenta negli spazi del MATA la collettiva MOTEL,
     che riunisce, attraverso fotografie, video e installazioni, gli esiti delle ricerche degli studenti del Master sull’immagine contemporanea della Scuola di alta formazione di FMAV.

     

  2.  
    Una faccia una razza. Francesco Radino

    Una faccia una razza. Francesco Radino

    14 febbraio 2020
    - 03 aprile 2020

    Nel rispetto del Decreto di Governo è confermata la chiusura al pubblico di tutte le sedi di mostra fino a VENERDì 3 APRILE 2020. Sono sospesi tutti gli eventi collaterali, i laboratori e le visite guidate.

     


    Nell'ambito del progetto "Opere in primo piano", Fmav e Fondazione San Carlo propongono al pubblico il polittico di Francesco Radino "Una faccia una razza": un lavoro fotografico che invita a riflettere sull’origine delle odierne barriere culturali e politiche.

  1.  
    KENRO IZU. Requiem for Pompei

    KENRO IZU. Requiem for Pompei

    06 dicembre 2019
    - 26 luglio 2020

    L’esposizione presenta 55 fotografie inedite, frutto di una visione lirica di quanto è rimasto a Pompei, il giorno dopo l’eruzione del 79 d.C. La mostra è co-promossa dal Parco archeologico di Pompei che per l'occasione presta alcune riproduzioni dei celebri calchi in gesso delle vittime.

  2.  
    Yael Bartana. Cast Off

    Yael Bartana. Cast Off

    15 novembre 2019
    - 13 aprile 2020

    Nel rispetto del Decreto di Governo è confermata la chiusura al pubblico di tutte le sedi di mostra fino a LUNEDÌ 14 APRILE 2020. Sono sospesi tutti gli eventi collaterali, i laboratori e le visite guidate.

     

    L’esposizione, curata da Chiara Dall’Olio, presenta sei installazioni video e fotografiche, che si interrogano sul significato di concetti come “identità”, “nazione”, “rito” e sulle valenze anche politiche che, oggi più che mai, queste parole hanno nel mondo contemporaneo.

  3.  
    Premio Davide Vignali

    Premio Davide Vignali

    12 ottobre 2019
    - 17 novembre 2019

    La mostra espone i lavori dei vincitori del Premio Davide Vignali 2018/2019, promosso da Fondazione Modena Arti Visive, dalla Famiglia Vignali e dall’Istituto d’Arte Venturi di Modena, che seleziona ogni anno le più significative opere fotografiche e video degli studenti dell’ultimo anno delle scuole superiori dell’Emilia-Romagna.

  4.  
    Luisa Menazzi Moretti Solo

    Luisa Menazzi Moretti Solo

    13 settembre 2019
    - 17 novembre 2019

    L’esposizione propone 28 fotografie del ciclo Solo, in cui l’artista, attraverso filtri, sovrapposizioni, fuori-fuoco, ritrae volti di uomini, donne, bambini, tutti sospesi in una dimensione a-temporale e poetica, concepita come un viaggio verso l’altrove, l’ignoto, l’ineffabile.

  5.  
    Tommaso Mori R – Nord

    Tommaso Mori R – Nord

    13 settembre 2019
    - 17 novembre 2019

    L’esposizione, in collaborazione con il Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo – Milano, presenta gli esiti del progetto che Tommaso Mori ha realizzato sul quartiere R-Nord di Modena, in cui analizza l’influenza reciproca tra l’architettura dell’edificio, le sue trasformazioni e i suoi abitanti.

  1.  
    Jon Rafman Il viaggiatore mentale

    Jon Rafman Il viaggiatore mentale

    14 settembre 2018
    - 24 febbraio 2018

    Servendosi di linguaggi e supporti diversi, che vanno dalla fotografia al video, dalla scultura all’installazione, Rafman indaga la fusione sempre più indistinta tra la realtà e la sua simulazione nella società contemporanea attraverso opere che confondono i confini tra il materiale e il virtuale.

  2.  
    Vero o falso?

    Vero o falso?

    14 settembre 2018
    - 24 febbraio 2019

    L’esposizione indaga il rapporto tra scienza e verità conducendo il pubblico all’interno del laboratorio scientifico, luogo simbolo dell’obiettività e dell’attendibilità, con il compito di svelare falsi miti e trovare conferme celate nelle immagini delle figurine.

  3.  
    Adelita Husni-Bey Adunanza

    Adelita Husni-Bey Adunanza

    09 giugno 2018
    - 26 agosto 2018

    La mostra riunisce l’eterogenea produzione che Adelita Husni-Bey ha sviluppato negli ultimi dieci anni tra video, installazioni, opere pittoriche, serie fotografiche, disegni e lavori su carta ed è la sua prima vasta personale in un’istituzione italiana. 

  4.  
    A cosa serve l’utopia

    A cosa serve l’utopia

    28 aprile 2018
    - 22 luglio 2018

    Il titolo della mostra è tratto dalle parole dello scrittore uruguaiano Eduardo Galeano che descrive l’utopia come un orizzonte mai raggiungibile, che si allontana da noi di tanti passi quanti ne facciamo. Chiedendosi “a cosa serve l’utopia”, si risponde “a camminare”.

  5.  
    Sharon Lockhart Movimenti e Variazioni

    Sharon Lockhart Movimenti e Variazioni

    07 aprile 2018
    - 03 giugno 2018

    La mostra personale presenta tre serie inedite e interconnesse di fotografie e sculture, realizzate appositamente per lo spazio della Ex manifattura dei Tabacchi e ispirate all’attivismo sociale dei suoi operai.

  6.  
    Ad Reinhardt. Arte + Satira

    Ad Reinhardt. Arte + Satira

    10 marzo 2018
    - 20 maggio 2018

    La mostra presenta per la prima volta in un’istituzione italiana un aspetto ancora poco studiato del lavoro del celebre artista americano: 250 opere tra fumetti a sfondo politico e vignette satiriche selezionati dagli archivi dell’Estate of Ad Reinhardt di New York.

  7.  
    World Masterpiece Theater

    World Masterpiece Theater

    03 marzo 2018
    - 22 luglio 2018

    Negli anni Ottanta e Novanta, i cartoni animati giapponesi compirono una vera e propria rivoluzione estetica e narrativa che ha influenzato generazioni di bambini, oggi trentenni e quarantenni, anche mediante il merchandising delle figurine.