OPERE IN PRIMO PIANO
Una faccia una razza. Francesco Radino 

14 febbraio – 3 aprile 2020
Fondazione Collegio San Carlo
Via San Carlo 5, Modena

 

Con Opere in primo piano Fondazione Modena Arti Visive porta l’arte nei luoghi della cultura di Modena. Le opere dialogano con i temi, le proposte e i programmi delle altre istituzioni culturali e incontrano il pubblico svelando connessioni, suggerendo riflessioni, stimolando idee e suggestioni nuove. Dopo il debutto al Teatro Storchi, lo scorso autunno, il secondo appuntamento con Opere in primo piano avviene in occasione del ciclo di conferenze “Globalizzazioni. Forme e immagini dell'universalismo” proposto dalla Fondazione San Carlo. Negli spazi della Fondazione sarà dunque esposto al pubblico il polittico di Francesco Radino. Una faccia una razza, commissionato nel 2016 da Fondazione Modena Arti Visive (all’epoca Fondazione Fotografia).

L'opera pone, uno a fianco all’altro, ritratti di profughi e volontari provenienti da diverse nazioni e di abitanti dell’isola di Lesbo, dove si trovano contemporaneamente a convivere, oltre a icone della tradizione ortodossa e mosaici che riportano alle comuni radici storiche risalenti all’antichità. Il motto “una faccia, una razza”, che i greci usano frequentemente quando accolgono i turisti italiani, viene allargato a tutte le icone di questo esodo che è un’emergenza contemporanea, ma che in realtà è sempre stato alla base della civiltà mediterranea fondatasi sullo scambio di persone, culture e merci. In un periodo storico che vede le frontiere aperte per le merci ma chiuse per le persone, Radino invita con la sua opera a riflettere sull’origine di queste barriere culturali e politiche.

Orario

Dal lunedì al venerdì: 15/19

Sala dei Cardinali
Fondazione Collegio San Carlo di Modena
Via San Carlo 5, Modena



Ingresso

Ingresso Libero


Informazioni


059421240
info@fondazionesancarlo.it

www.fondazionesancarlo.it