Le mostre FMAV di Luglio

Le mostre FMAV di Luglio

Prosegue la stagione espositiva promossa da FMAV con due nuove mostre.

Il 9 luglio, negli spazi di Palazzo Santa Margherita, inaugura "Broken Secrets", a cura di Javiera Luisina Cadiz Bedini. La mostra nasce nell’alveo del progetto europeo Parallel - European Photo Based Platform, una piattaforma per artisti e curatori con focus sulla fotografia, volta a promuovere una connessione fluida e funzionale tra questi e le possibili istituzioni o contenitori espositivi. Creata nel 2017, Parallel, è supportata dal programma Creative Europe Programme dell’Unione Europea, di cui FMAV fa parte dal 2017, e ideata da Procur.arte, associazione culturale con sede a Lisbona, riunisce 17 organizzazioni europee creative di 16 paesi, impegnate a promuovere gli scambi interculturali e tutoraggi per stabilire nuovi standard nella fotografia contemporanea. In mostra ci saranno le opere di 4 giovani artisti: Georgs Avetisjans (1985), Yuxin Jiang (1987), George Selley (1993), Negar Yaghmaian (1984). Attraverso fotografie, audio e video, i quattro giovani artisti coinvolti esplorano le modalità con cui i segreti vengono confidati e mantenuti, e cosa si sprigiona in noi (o si frantuma) quando la verità viene rivelata.  

Il 16 luglio, inveceapre al MATA la mostra "Pamela Breda.The Quintessence", a cura di Daniele De Luigi: un progetto della giovane artista italiana che racconta attraverso video, fotografia, materiale d’archivio ed installazioni site-specific, gli spazi ed i laboratori finalizzati allo studio delle leggi fondamentali dell’universo, dal microcosmo della fisica quantistica al macrocosmo del multiverso. In questi centri, come il Boulby Underground Laboratory, Paris Observatoire, lo Smithsonian Astrophysical Observatory sono conservati archivi di immagini e dati relativi allo sviluppo della ricerca scientifica dal passato fino ad oggi, e si realizzano esperimenti che sfidano i limiti della nostra immaginazione, al fine di trovare risposta ad alcune delle più complesse domande riguardo alla struttura dell’universo. Indagando le dinamiche umane, con i loro limiti e condizionamenti, che portano allo sviluppo teorico della fisica e dell’astrofisica, The Quintessence opera nell'area di attrito tra la visione antropocentrica della realtà e la fede nell’obiettività della conoscenza scientifica. “The Quintessence è tra i vincitori della settima edizione del bando Italian Council, promosso dal Ministero della Cultura per la valorizzazione dell’arte italiana. 

 


Broken Secrets 
Dal 9 luglio al 22 agosto 2021, FMAV - Palazzo Santa Margherita, Corso Canalgrande 103, Modena 
Ingresso libero 

Pamela Breda. The Quintessence 
Dal 16 luglio al 22 agosto 2021FMAV MATAVia della Manifattura Tabacchi 83, Modena 
Ingresso libero 

 

 

Orari   
Da giovedì a venerdì ore 16 - 21 
Sabato e domenica ore 16 - 21 (solo su prenotazione con almeno un giorno di anticipo) 

Info e Prenotazioni  
mail biglietteria@fmav.org 
tel. in orario di mostra: Palazzo Santa Margherita 059 2032919 | MATA 059 4270657