Giornata del Contemporaneo 2020

Giornata del Contemporaneo 2020

#GiornataDelContemporaneo 

Abbiamo scelto Luca Pozzi per promuovere la sedicesima edizione della Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI - Associazione dei Musei d'Arte Contemporanea Italiani, con il sostegno di Direzione Generale Creatività Contemporanea, MiBACT e Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

L'opera proposta dall'artista e mediatore cross-disciplinare, ispirato dai mondi dell'arte, della fisica, della cosmologia multi-messaggera e dell'informatica, è ARKANIAN SHERNON, che rappresenta la mitologia del suo linguaggio. Si tratta di una scultura in bronzo, una tecnologia di 5.000 anni fa, ma equipaggiata di un vero rivelatore di particelle dell' Istituto Nazionale di Fisica Nucleare che la rende sensibile al passaggio dei muoni, particelle subatomiche altrimenti invisibili. Dotata di un’intelligenza artificiale rudimentale, l’opera conta 16 passaggi e li traduce in altrettante parole, selezionate a caso da un bacino di testi di filosofia, ordinandole in un Haiku di senso aperto divinatorio poi condiviso in un messaggio sul proprio profilo Twitter, abitato dall’Arkanian Shenron in versione avatar. 

 

 

 

Le opere di tutti i 20 artisti italiani coinvolti nella manifestazione sono online anche sulla piattaforma collettiva della Giornata del Contemporaneo.

 

In occasione di questa giornata Luca Pozzi pubblicherà un'animazione inedita sul profilo della scultura, invitando i visitatori a collegarsi al social network per interpretare in tempo reale i messaggi provenienti dallo spazio a questo indirizzo: twitter.com/arkanianshenron .
L'artista sarà poi protagonista nel 2021 della mostra personale HYPERINASCIMENTO negli spazi di Palazzo Santa Margherita e coinvolto anche nella programmazione del Master sull’immagine contemporanea della Scuola di alta formazione.