La mostra, attraverso una panoramica sulle principali raccolte succedutesi tra il 1980 e la fine degli anni Novanta è il naturale proseguimento del percorso espositivo permanente del Museo che va dagli antecedenti agli anni Settanta, con qualche incursione nei decenni successivi. L’esposizione termina con una sezione dedicata ad uno dei diversi modi in cui la figurina moderna si è evoluta: le card, da Magic in poi.